18 Set 2014

I pennelli sono uno strumento fondamentale per truccarsi e i Make-up Artist ne sanno qualcosa 🙂 Anche chi non lo fa di mestiere, ma è appassionato o vuole truccarsi al meglio, deve acquistare alcuni pennelli.

In commercio ci sono molti kit già preconfezionati, ma spesso sono costosi e molti dei pennelli contenuti alla fine non vengono mai usati.

In questo video vi faccio una carrellati di quali sono, secondo me, i pennelli indispensabili da acquistare, in modo da non spendere troppo e avere gli strumenti essenziali nella riuscita di un buon trucco.
Continua la lettura »


8 Set 2014

I blush di Benecos li trovo davvero ottimi, belli i colori, buona tenuta, sono eco-bio e hanno un ottimo rapporto qualità prezzo, cosa volere di più?

E’ uno di quei prodotti che non dovrebbe mancare nel beauty delle adolescenti. Il colore Sassy Salmon è il mio preferito, sta bene soprattutto a chi ha la carnagione chiara. Durante l’estate l’ho abbandonato perché con l’abbronzatura non si vedeva molto, ma adesso che sono tornata quasi al mio colore naturale, l’ho ripreso e lo uso quasi tutti i giorni.
Continua la lettura »


27 Ago 2014

Quando è uscita questa collezione, l’ho voluta acquistare subito, perché era un po’ di tempo che volevo provare gli ombretti di Nabla e perché i colori mi ispiravano molto.

Questo tutorial occhi è realizzato solo con gli ombretti di questa collezione e lo voglio dedicare alla mia amica Alessandra che mi ha aiutato nell’acquisto e spedito il pacchetto, visto che mi trovavo in Grecia in quel momento 🙂
Continua la lettura »


5 Ago 2014
Creme solari usate nell'estate del 2014.

Per tutto il mese di giugno sono stata in spiaggia e ho avuto modo di provare varie creme solari, alcune completamente eco-bio con filtri solari fisici, altre eco-bio con filtri solari chimici e altre ancora con un inci accettabile e filtri solari chimici.

Le creme di cui vi parlo nel video sono la protezione alta di Bioearth che uso solitamente per mio figlio, la protezione alta di Phytorelax e di Mil Mil, la protezione media di Omia Laboratories e la crema viso protezione media di Bjobj.
Continua la lettura »


18 Mag 2014

Penso possa interessare a chi sta iniziando a fare il lavoro di truccatore o chi pensa di farlo prossimamente, sapere cosa metto nella mia borsa trucco quando devo uscire a truccare delle clienti o a fare dei servizi fotografici.

Ovviamente questo è il mio kit base, poi a volte porto delle cose in più o in meno, dipende da quali trucchi dovrò realizzare o per quale occasione.
Continua la lettura »


14 Mag 2014

Negli ultimi mesi ho acquistato molti rossetti 🙂 Fino a non molto tempo fa’ preferivo i gloss, difficilmente mettevo il rossetto, invece ultimamente mi piacciono molto e non avendone molti ne ho acquistati un bel po’ 🙂

Tra quelli che ho comprato ci sono quelli della Essence, gli ultimi usciti della collazione permanente e quelli di Cien, che ogni tanto si trovano alla Lidl.

Entrambi hanno un buon inci, nel senso che non contengono paraffina, petrolati e sostanze molto dannose, quindi potete andare tranquille, ameno che non abbiate qualche allergia particolare.
Continua la lettura »


5 Mag 2014

Ultimamente ho cambiato metodo di lavaggio dei mie pennelli da trucco. Guardando la pubblicità del nuovo guanto della Sigma, il Brush Cleaning Glove, ho pensato che in casa ne avevo uno simile che poteva andare bene per quella funzione.

E così è stato, l’ho ribaltato perché mi serviva di più la parte interna che è una tramatura di piccole mezze sfere che servono per  pulire bene il pennello.
Continua la lettura »


29 Apr 2014
Uno degli occhi di Maria Rita truccato con sfumature di giallo e viola e l'applicazione delle ciglia di carta Paperself.

Qualche giorno fa’ con l’aiuto della mia modella Maria Rita ho realizzato alcuni make-up pensati per le ragazze more, quindi capelli e occhi scuri.

Maria Rita non ha la carnagione particolarmente olivastra, così mi sono concentrata sui alcuni colori che a mio parere stanno molto bene a questa tipologia di ragazza.

Il primo si concentra sui toni solari, dall’oro, al bronzo, all’aranciato per finire con una sfumatura di marrone shimmer scuro. A Maria Rita questo trucco piaceva moltissimo e devo dire che su di lei sta molto bene.
Continua la lettura »


19 Mar 2014
Mariangela si prepara per truccare Anna marzo 2014.

Qualche tempo fa’ avevo chiesto ad Anna, una mia cara amica, di farmi da modella per alcune foto che volevo fare per il mio book. Così ieri abbiamo trascorso la mattinata tra trucchi foto e, fortunatamente, risate 🙂

I trucchi che ho realizzato sono adatti alle ragazze bionde con occhi azzurri, ma in generale anche a tutte coloro che hanno gli occhi chiari.

Mi sono divertita molto e ringrazio Anna per la pazienza e il sorriso e Francesco per aver fatto delle bellissime foto, a par mio 😉

Vi lascio agli scatti 🙂

Continua la lettura »


7 Mar 2014

Mi sono ispirata alle tonalità calde per questo tutorial. Negli ultimi giorni abbiamo visto spesso il sole fare capolino e scaldarci dopo mesi e mesi dove l’umidità faceva da padrona. E così domani ritorna la festa della donna, io solitamente non festeggio, ma vi voglio lasciare questo piccolo regalo.

Questo trucco è abbastanza semplice, vi servono solamente 4 ombretti: oro, marrone non troppo scuro, arancio chiaro shire e arancio scuro (o rosso) shimmer.

Spero vi piaccia e che domani riusciate a godervi una bella giornata o serata con le persone a cui volete bene 🙂


26 Feb 2013
La core collection dei pennelli viso di real Techniques.

Ho acquistato circa un mese fa’ alcuni pennelli da viso di Real Techniques, la linea ideata da una delle due sorelle Pixiwoo, Samantha Chapman. Ne avevo sentito parlare molto bene e volevo assolutamente provarli 🙂

In effetti li ho trovati fantastici, sono molto funzionali, belli esteticamente e anche morbidi. Le setole sono sintetiche e li ho già lavati alcune volte. Non hanno perso peli. Ve ne parlo nello specifico prendendone uno ad uno 🙂

Nella foto in alto vedere la Core Collection, la collezione di pennelli da viso. I pennelli di questa collezione non si possono comprare separatamente. Quali pennelli comprende?
Continua la lettura »


20 Ago 2012

Ho fatto questo video per parlarvi di una rivista che mi piace molto, a cui sono abbonata da circa 2 anni, soprattutto per quelli che non dovessero conoscerla. La rivista in questione è Trucco & Bellezza.

La trovo ricca di spunti interessanti, per avere sottomano gli ultimi prodotti cosmetici usciti in commercio con foto e recensioni, gli step by step di trucchi con foto e descrizioni a volte anche di make-up artist famosi, consigli e guida al trucco con le tecniche spiegate in modo semplice.
Continua la lettura »


13 Ago 2012

Molti di voi saranno già partiti per le vacenze, ma per quelli che lo faranno dopo ferragosto, ecco alcune indicazioni su cosa mettere nel beauty case in modo che non sia troppo ingombrate, ma che abbiate tutto l’occorrente.

Io solitamente uso un beauty case morbido, quello rigido seppur più capiente è troppo ingombrante, avendo già tante borse per me e mio figlio preferisco inserirlo nella valigia, o se non ci sta, in un’altra borsa.

Cosa ci metto?
Continua la lettura »


30 Lug 2012

Un tutorial per un trucco degli occhi ispirato al colore verdeacqua. A me questo colore piace molto e penso che stia bene a molte ragazze. Inoltre quest’anno è molto di moda, forza quindi non perdete tempo e provateci insieme a me.
Continua la lettura »


16 Lug 2012
Mariangela il giorno del matromonio mentre si ripassa il trucco fatto da lei qualche ora prima.

Vero, verissimo, quando fa caldo non si ha voglia di truccarsi, tutto sbava e la mattina siamo già sudate, non ci pensiamo nemmeno a metterci qualcosa in più sulla faccia 🙂

Vi capisco, perchè anch’io quando fa caldo perdo la voglia di truccarmi, ma ci sono occasioni (e non parlo della sera) in cui non ci si può fare a meno di truccarsi. Un appuntamento o un colloquio di lavoro, un incontro speciale, la visita di qualcuno di importante, un matrimonio, ecc.

Cosa fare quando proprio non si ha voglia, ma si deve?
Continua la lettura »


8 Mag 2012

Eccovi la recensione di due rossetti della Kiko che ho acquistato un paio di mesi fà. Mi sono ripromessa di non acquistare più make-up non eco-bio, ma ogni tanto le offerte mi catturano e non resisto, infatti questi due rossetti li ho pagati 3 € ciascuno.
Continua la lettura »


25 Gen 2012

Fianlmente il mio primo tutorial di trucco 🙂

Una proposta per il giorno e per la sera usando pochi prodotti. Un trucco semplice da fare la mattina, quando non si ha molto tempo, prima di anadre al lavoro o a scuola. La sera, prima di uscire, basteranno alcuni ritocchi per rendere il trucco più scintillante ed intenso e si sarà pronte 🙂
Continua la lettura »


24 Gen 2012
Alcuni rossetti e gloss della mia collezione.

Guardando nel mio cassetto mi accorgo di avere molti più gloss rispetto ai rossetti, questo perchè solitamente preferisco avere le labbra lucide e non troppo vistose.

Il rossetto lo metto poco e la matita + rossetto ancor meno, non so, mi sembra che faccia un po’ vecchio. A volte però mi costringo ad usare i rossetti che ho acquistato, però poi, quando mi guardo allo specchio, quasi sempre prendo un po’ di gloss e lo passo sopra. A me sembra di star meglio con il gloss o comunque con le labbra lucide.

Voi cosa preferiteo cosa usate più spesso? Rossetto o gloss?


2 Gen 2012

Sono un po’ in ritardo con questa review, mi rendo conto, ma la faccio perchè credo che questa palette di ombretti sia sempre attuale e non passi mai di moda.
Continua la lettura »


13 Dic 2011

Il mascara è ultimamente diventato una mia ossessione, mi piacciono e continuo a provarne molti. In questo video (che ho spezzato in due parti) vi faccio vedere i mascara che ho acquistato nell’ultima anno circa, elencando di ognuno i pregi e i difetti.
Continua la lettura »


5 Dic 2011

Eccovi il video su come creare un paio di vasetti di crema per pelli sensibili con il kit Beauty Cook.

Il procedimento è abbastanza semplice, vi occorrono poche cose in aggiunta a quelle comprese nel kit: un minipimer, un foglio di carta d’alluminio,  un paio di pentolini e un fornello 🙂

Non è divertente come partire dalle materie prime, però può essere un inizio, per capire se creare creme e detergenti ci appassiona.
Continua la lettura »


7 Set 2011

Sono molto indietro lo so, non scrivo da quasi un mese. In agosto la babysitter di Daniele era in ferie e io avevo poche ore a disposizione che ovviamente utilizzavo per le cose urgenti di lavoro.

In questi ultimi tempo ho fatto vari acquisti di prodotti makeup e cosmetici vari, il problema è che faccio fatica a trovare il tempo per fare le foto. Una degli acquisti di cui vado più orgogliosa è la palette NAKED di Urban Decay, bellissima 🙂 Sto provando gli ombretti che sono spettacolari tutti e dodici.

Sono stata a Milano, ma purtroppo non sono riuscita a passare da Inglot e Madina come mi ero ripromessa 🙁
Continua la lettura »


11 Ago 2011
Due smati di Avon, rosso con glitter dorati e blu con glitter argento.

In estate la voglia di colore si risveglia e si usano di più gli smalti, perchè se in inverno i piedi rimangono nascosti dalle scarpe, in estate si spogliano e la maggior pare delle donne preferisce avere lo smalto sulle unghie.

Io uso lo smalto sulle unghie dei piedi anche in inverno, ma so che molte invece lo utilizzano solo in estate.

Qualche mese fa avevo acquistato questi smalti Avon, perchè mi aveva colpito la colorazione e devo dire che mi sono piaciuti molto.
Continua la lettura »


4 Ago 2011
Due diversi tipi di salviettine struccanti Fria.

Presumo che la maggior parte di voi conoscano le salviettine struccanti di Fria, si vendono quasi ovunque, anche all’Autogrill 🙂

Ve ne sono di diversi tipi, 2 sono quelle in foto. Le prime da sinistra sono classificate come bio, non tanto per gli ingredienti del detergente imbevuto, ma per il materiale usato per la salvietta, 100% cotone naturale. Le seconde hanno un tessuto a cuscinetto elasticizzato.
Continua la lettura »


19 Lug 2011
Il pennello Kabuki.

Il pennello Kabuki ha solitamente un manico molto corto e delle setole molto folte.

Si utilizza per stendere le polveri, soprattutto il fondotinta minerale perchè le sue setole molto fitte consentono di dare uniformità all’incarnato. Piccolo, quindi molto facile da trasportare, è ideale da tenere in borsa o da portare in viaggio.

Si trova di diverse dimensioni e forme. Solitamente i cinesi si divertono a crearne di molto belli a forma di fiori e di colori sgargianti.


15 Lug 2011
Mascara di Kiko, Ysl e Avon aperti in modo da vedere le differenze tra gli scovolini.

Negli ultimi mesi sto usando diversi mascara per testarne le diverse caratteristiche e tra quelli che più mi piacciono ci sono (nella foto partendo da sinistra): il top coat FlseLashes Concentrate della Kiko, il Luxurious Lashes sempre di Kiko, il Volume Effet Faux Cils di YSL e il Sonic Boost di Avon.

Il primo che sarebbe un top coat, da utilizzare sopra al mascara per reinfoltire ulteriormente e per i ritocchi durante la giornata, io l’ho usato semplicemente come un mascara. Avendo già delle ciglia piuttosto lunghe e scure mi sono trovata ottimamente, è facile da stendere e soprattutto veloce, solitamente lo uso quando la mattina mi devo truccare in 5 minuti.
Continua la lettura »


27 Mag 2011
Il logo del marchio di make-up Inglot.

Se ne sta parlando molto in questi giorni tra le appassionate di trucco online. Ebbene sì, Inglot, famoso marchio di make-up ha finalmente aperto uno store anche in Italia e precisamente a Milano.

Sono molto curiosa e spero di riuscire presto a farci una capatina. Ho visto molte recensioni, non solo di appassionati, ma anche di make-up artist inglesi e americani e tutti sono concordi nel dire che i prodotti sono davvero ottimi, soprattutto gli ombretti, pigmentatissimi e con una vasta gamma di colori tra cui scegliere.
Continua la lettura »


17 Mag 2011
La crema per le mani naturale di BioEarth.

In molti sanno quanto sia importante tenere le proprie mani pulite ed in ordine e uno degli strumenti necessari è sicuramente la crema nutriente. Questo vale ancora di più per chi utilizza le mani come un vero e proprio strumento di lavoro: i cuochi per esempio.

Ho invitato uno di essi, Francesco de Francesco, chef a domicilio, a raccontarci la sua esperienza sulla cura delle mani.

Di mestiere cucino, come Chef Executive della Scuola di cucina maisazi e come Cuoco a domicilio per Frachef, quindi se mi immaginate tutto il giorno con un coltello in mano, annodando arrosti, lavando di tanto in tanto una casseruola in rame, beh, non sbagliate di tanto.
Continua la lettura »


11 Mag 2011

Avevo scritto un post tempo fa, Corsi per diventare truccatore professionista, in cui indicavo alcune delle scuole italiane che organizzano corsi per diventare truccatori professionisti.

Nell’elenco non avevo inserito la scuola che ho frequentato io perchè purtroppo non ho avuto una buona esperienza. Non dirò il nome della scuola perchè non mi piace fare cattiva pubblicità, anche perchè io ero molto scontenta del docente e so che spesso cambiano, quindi evito.
Continua la lettura »


6 Mag 2011
Il bronzer in tonalità Warm della Elf.

Sta arrivando l’estate e non è più tempo di “visi pallidi”, come il mio 😉

Un prodotto che consente di riscaldare l’incarnato senza essere troppo invadente e lasciare inestetiche macchie è il Bronzer della ELF.

In inverno l’ho usato al posto del blush e adesso invece lo userò un po’ su tutto il viso per dare un colorito estivo 🙂 Solitamente durante l’estate non prendo mai sole in viso, uso una protezione molto alta. Ho bisogno quindi di uniformare il viso al resto del corpo, dove solitamente il sole lo prendo.

Se sono i spiaggia o in piscina scurisco il viso con fondotinta compatti con protezione solare, mentre se sono in città dopo una base con il fondotinta minerale, uso bronzer e terre.
Continua la lettura »


3 Mag 2011
La foto del correttore Full Coverege della Kiko nella tonalità 2, Naturale.

Mi sto trovando molto bene con il correttore Full Coverage Concealer di Kiko. Avevo visto un video su Youtube, una delle tante ragazze che seguo (adesso non ricordo di preciso chi e mi scuso) ne aveva parlato bene e così, un po’ di tempo fa, durante la mia ultima capatina nel negozio Kiko di Verona Est ho deciso di acquistarlo.

Come al solito stavo optando per la tonalità più chiara, fortunatamente ho provato anche il colore successivo, il Naturale, leggermente più scuro, scoprendo che era perfetto per la mia carnagione. Sono abituata al fatto che le case cosmetiche tendano a non avere colorazione di fondi troppo chiare, invece questa volta mi sono dovuta ricredere. La tonalità numero 2 del correttore è perfetta per il mio tipo di pelle, comunque molto chiara.
Continua la lettura »


18 Apr 2011

E’ da un po’ che ci penso e finalmente riesco a fare questo post.

Penso sia utile per tutte/i gli appassionati di make-up avere una lista di e-commerce dove acquistare online. Li suddividerò in modo che sappiate in anticipo se potreste eventualmente avere problemi con la dogana (paesi d’oltreoceano). Continuerò ad aggiornare la lista un po’ per volta.

In alcuni di questi siti ho fatto acquisti, mentre in altri non ho ancora avuto occasione.
Continua la lettura »


11 Feb 2011
Mariangela mentre sta truccando una ragazza, con in mano un pennello per il viso.

E’ passato tanto tempo dal mio ultimo post e mi dispiace molto, ma Daniele da un lato e il lavoro dall’altro non mi hanno lasciato troppo tempo per altre cose. Adesso Daniele è più regolare con i pasti e il sonno e spero quindi di riuscire a scrivere almeno un post a settimana.

Anche perchè ho comprato molti prodotti e vorrei fare delle review. Inoltre sto valutando l’acquisto di una videocamera per fare dei video, soprattutto dei tutorial.

Ultimamente sto cercando di acquistare prodotti cosmetici, soprattutto creme e affini, naturali o biologici. Lo so che con tutto lo smog e le schifezze che mangiamo probabilmente moriremo di altro, ma il pensiero di mettere schifezze sulla pelle mi da fastidio di per sè e quindi sto tentando di comprare prodotti che abbiamo almeno una parvenza di naturalità, stando attenta all’INCI.

Questo in attesa di iniziare a comprare i prodotti base e creare creme e cosmetici da sola. Mi attrae particolarmente e non vedo l’ora di iniziare.
Continua la lettura »


15 Set 2010
La foto del mascara neutro o mascara trasparente.

Uno dei prodotti che uso solitamente e con cui mi trovo molto bene è il mascara neutro (o mascara trasparente) per le ciglia e le sopracciglia. Io tendo ad usarlo più spesso per le sopracciglia rispetto che per le ciglia.

Se lo usate sulle ciglia, ve le pettina e le allunga un pochino, quindi lascia un effetto piuttosto naturale.

Io lo uso per pettinare le sopracciglia, per sistemarle quando ho fretta e non ho tempo di usare la matita o l’ombretto per disegnarle, ma anche per fissare il colore, al posto della cera che di solito si trova nei kit, mi trovo meglio.
Continua la lettura »


2 Set 2010
Due pennelli per la palpebra mobile di Diego Dalla Palma.

Pennelli per il trucco della palpebra mobile di Diego Dalla Palma.

Dopo il post sui pennelli per il viso, la seconda doverosa parte riguarda i pennelli che si utilizzano per truccare gli occhi. I truccatori professionisti ne hanno un’infinità, sono una specie di mania per loro, ma devo dire che averne tanti significa anche lavorare meglio e fare più velocemente perché spesso uno stesso pennello lo si deve usare per vari colori e quindi doverlo ogni volta pulire fa perdere molto tempo e i make-up artist non ne hanno molto 🙂

Io vi presenterò i pennelli essenziali, ovviamente la cosa migliore sarebbe avere 2 pennelli di ogni tipo, in questo modo mentre si effettua un trucco se ne usa uno per i colori chiari e uno per quelli scuri. Se siete agli inizi vi consiglio di comprare un set, dove vi sia un pennello per tipo, in modo da ridurre i costi (solitamente i kit costano meno della somma dei singoli pennelli). Acquistate anche uno spray per pulirli in modo veloce, ce ne sono molti in commercio.

Il primo pennello è quello per la palpebra mobile, in foto ne vedete 2, di diverse dimensioni. Questi pennelli servono a stendere il colore sulla palpebra mobile, ovviamente più è ampia la zona da coprire più sarà grande il pennello che vi occorre. Per esempio, in questo caso con il pennello più grande io mi trovo bene a stendere l’ombretto su tutta la palpebra, mentre con il secondo, quello più piccolo, quando la zona da coprire è solo una parte della palpebra.
Continua la lettura »


25 Ago 2010
La foto della palette 28 colori metallici acquistata da Zoeva.

Palette 28 colori metallici di Zoeva.

Tra le mie pallete ne ho una 28 colori metallizzati, l’ho comprata da Zoeva.  I colori sono molto belli e attraggono molto quando li si vedono sul sito, però poi una volta provati sono stati un pochino deludenti.

Sono abbastanza scriventi, però sono molto farinosi e a polvere se ne va in giro prima di riuscire a metterla sulla palpebra.

Se usati da bagnati vanno meglio, ma non mi hanno convinto del tutto. Proverò prossimamente a fare un tutorial usandoli così vi farò vedere il risultato.

Oltre a questa pallette, ne ho altre due, quella da 88 colori matt e quella da 88 colori shimmer, sempre di Zoeva.
Continua la lettura »


17 Ago 2010
La matita correttiva color carne di Diego Dalla Palma.

Nella foto vedete la matita correttiva color carne che uso regolarmente (scusate se non è appuntita).

Probabilmente qualcuno si starà chiedendo perchè dovrebbe acquistare una matita correttiva. Eccovi alcune indicazioni.

  1. Si utilizza all’interno dell’occhio, nella rima ciliare inferiore, per aprire lo sguardo. C’è chi usa la matita bianca, però credo che quella color carne dia un effetto più naturale, almeno quando il trucco è leggero. Se si tratta di un trucco occhi da sera, magari si può osare con la matita bianca.
  2. Per correggere le sbavature che potrebbero esserci nel trucco degli occhi, quando non è possibile intervenire in altri modi.
  3. Per coprire qualche piccolo brufoletto o macchia al volo, quando non è stato possibile farlo con il correttore.
    Continua la lettura »

16 Ago 2010
Alcune spugnette in lattice, tagliate e non.

Uno degli strumenti più utilizzati per stendere il fondotinta, correttore e sfumature da conturing è sicuramente la spugnetta in lattice, come quelle che vedete in foto.

Un trucchetto per non sbavare e lasciare striature sul viso è tagliare con una forbice gli angoli e lungo i lati. In questo modo la spugnetta risulterà più compatta, piccola, perfetta per lavorare meglio i prodotti grassi e fluidi come appunto fondotinta e correttori.

Non dimenticate, inoltre, prima di utilizzarla di inumidirla con acqua.


9 Ago 2010
Una piccola tavolozza e una spatola, strumenti del truccatore.

Perchè un make-up artist  dovrebbe avere tra i suoi strumenti una tavolozza e una spatola?

Il truccatore è un po’ come un pittore, tra le cose più importanti del suo lavoro rientrano i colori, la scelta, il saperli dosare e mescolare per creare sul viso delle persone delle piccole opere d’arte, sia che si stia correggendo dei difetti, sia che si stia valorizzando dei pregi.

Uno degli utilizzi della tavolozza sta nel mescolare, su una base neutra, i prodotti grassi, come ad esempio fondotinta e correttore, per arrivare a definire il colore giusto da stendere sul viso della persona che si sta truccando. So che molti tendono ad usare il dorso della mano per mescolare e sfumare il fondotinta o il correttore, però il tono della pelle influisce sul colore che si sta creando e quindi una base neutra come il bianco può aiutare a capire meglio qual’è il colore che si sta ottenendo. Ovviamente poi occorre provarlo sul viso della persona che si sta truccando.
Continua la lettura »


4 Ago 2010
La foto del mio occhio con una base e l'eyeliner nero.

Arrivooo, arrivooo ….

Mi sto organizzando per fare dei tutorial, specialmente le foto, che spieghino passo a passo le varie basi del trucco per il viso e il make-up degli occhi.

Non è facile trovare l’ambiente e la luce giusti in modo che le foto siano il più chiare possibili. I colori ovviamente sono importanti e vorrei riuscire a descrivere bene con le foto ciò che produrrò.

A presto 🙂


30 Lug 2010
L'acqua termale dell'Avene per lenire le zone della pelle con irritazioni.

Si sente spesso nel settore cosmetico parlare di INCI. Cos’è?

INCI è l’acronimo di International Nomenclature of Cosmetic Ingredients, cioè l’elenco degli ingredienti cosmetici riportato secondo una nomenclatura standard.

E’ importante perchè attraverso di esso si capisce quanto il prodotto cosmetico sia  dannoso alla salute dell’uomo e quanto sia ecologico per l’ambiente. I vari ingredienti vengono riportati in ordine decrescente, prima quelli il cui contenuto è in percentuale più alto e via via tutti gli altri.
Continua la lettura »


20 Lug 2010
Il pennello per la polveri, terra o cipria.

Il pennello da polveri per stendere la cipria o la terra.

Tra gli strumenti più importati dei make-up artist ci sono sicuramente i pennelli. Un po’ come per il pittore, per il truccatore il pennello non è che il prolungamento della sua mano per creare un opera d’arte.

Vediamo allora quali sono i pennelli indispensabili per il trucco della base del viso. Certo, i truccatori ne hanno moltissimi, di tante differenti misure e qualità, ma per ora mi concentrerei su ciò che è indispensabile per fare un buon lavoro.

Direi primo fra tutti un pennello da polveri. Quando si stende la cipria o la terra occorre un pennello grande, abbastanza folto, morbido, che può essere di setole naturali o sintetiche. Questo pennello è indispensabile, perchè non si possono stendere le polveri su zone ampie del viso con pennelli di piccole dimensioni, si rischierebbe di fare dei pasticci e di non omogeneizzare il prodotto, creando delle antiestetiche macchie.
Continua la lettura »


6 Lug 2010
La foto del mascara Primavisione di Diego dalla Palma.

Da un piccolo sondaggio che sto facendo in questi giorni su Facebook è emerso che il prodotto make-up di cui le ragazze non possono fare a meno è il mascara. Molti lo chiamano rimmel, perchè è stata la prima marca a farlo e ormai il nome proprio del marchio lo si usa anche per indicare il prodotto in modo generico.

In effetti, le ciglia sono un aspetto fondamentale dello sguardo, io mi ritengo fortunata ad averle piuttosto lunghe e scure, ma capisco le ragazze che ogni giorno lottano contro le loro finissime, poco colorate e corte ciglia. In commercio ormai ci sono mascara di ogni tipo, per infortirle, scurirle, volumizzarle, allungarle, curvarle e chi più ne ha ne metta 🙂
Continua la lettura »


30 Giu 2010
Un duo blush o fard rosa e terra di Sephora.

Blush e fard sono due termini, il primo inglese ed il secondo francese, che indicano lo stesso prodotto. Spesso si fa confusione tra questi due termini, c’è chi crede che siano due cose diverse. No, sono esattamente la stessa cosa.

Il blush o fard viene utilizzato sulle gote per dare quel colore rosato (a volte anche marroncino o simili, dipende dal colore dell’incarnato) per ottenere un viso più naturale e sano, dopo la copertura con il fondo.

In commercio si trovano in diverse formulazioni: polvere compatta, polvere minerale, gel, crema, tinta liquida.
Continua la lettura »


29 Giu 2010
Durante i corsi pr truccatori viene insegnato come usare la tavolozza la spatola.

Cosa fare per poter lavorare come truccatore professionista? Potrà sembrare banale, ma come per molte delle professioni la prima cosa essenziale è seguire un corso.

Nel panorama italiano ci sono tante proposte per diverse esigenze e differenti città. Come fare a capire qual’è il corso più adatto a noi?

L’impegno economico è spesso notevole, quindi è importante cercare il corso che più si adatta alle proprie esigenze, per non trovarsi a non poter o non voler più seguire il corso quando si è già a metà strada.
Continua la lettura »


24 Giu 2010
La palette di Zoeva con 28 ombretti colori metallici.

Palette 28 ombretti colori metallici

Il termine francese Palette indica un contenitore che racchiude alcune (o anche molte) cilade di ombretti, fondotinta, rossetti, gloss, blush o correttori.

Le palette più usate sono quelle che contengono molti ombretti. Sono difatti molto comode sia perchè facili da trasportare, sia per questioni di spazio. Le palette sono di diverse dimensioni, le più piccole contengono 3 o 4 ombretti fino ad arrivare a 120 o più. Ovviamente, più colori contiene la palette, più ognuna delle cialde è di piccole dimensioni.

Esistono palette acquistabili senza trucchi all’interno, che consentono di staccare le cialde per disegnare la gamma di colori a proprio piacimento.
Continua la lettura »


24 Giu 2010
La foto di alcuni rossetti di vari colori.

Una breve comunicazione per dire che i prodotti make up che recensisco su questo blog sono stati acquistati da me oppure inviati da aziende.

Per fare le review non sono pagata dalle aziende del settore, ma esprimo pareri del tutto personali e senza alcun vincolo.

Le mie recensioni saranno più spesso positive, infatti mi piace parlare di prodotti per il make up che in qualche modo mi hanno colpito, in cui colgo delle caratteristiche particolari, sono funzionali oppure, perchè no, sono economici o con un ottimo rapporto qualità-prezzo.
Continua la lettura »


10 Giu 2010
Il logo del sito di commercio elettronico di make-up E.l.f.

Uno dei siti di e-commerce più famosi tra gli appassionati  di trucco è certamente E.l.f., Eyes Lips Face. I prodotti hanno un prezzo molto conveniente e la qualità è sufficiente. Io preferisco la linea studio a quella normale, al momento ho comprato prodotti solo di quella linea, ma nel prossimo acquisto ho intenzione di comprarne alcuni della linea base per testarli.

Fino a un paio di mesi fa gli italiani dovevano acquistare i prodotti dal sito inglese oppure da quello francese. Finalmente i gestori di E.l.f. hanno deciso di creare un sito anche per l’Italia, www.eyeslipsface.it.
Continua la lettura »


4 Giu 2010
La spugna per stendere il fondotinta Beauty Blender

Spugnetta in lattice Beauty Blender per stendere il fondotinta liquido

Per stendere il fondotinta fluido si possono utilizzare vari strumenti, tra cui le spugnette di lattice bianche o gialle, quelle in gomma piuma, quelle naturali oppure il pennello specifico da fondo.

Da un po’ di tempo io utilizzo una spugnetta particolare che si chiama Beauty Blender. Come vedete dalla foto ha una forma a goccia, ed è in lattice molto morbido e meno compatto rispetto alle spugnette bianche rettangolari.

Mi trovo davvero bene, la stesura del fondotinta liquido è omogenea e la sua forma mi consente di arrivare anche in punti difficili come le alette del naso e l’angolo interno dell’occhio. Ogni mattina la lavo con l’apposito detergente, che si può acquistare assieme alla spugnetta e la utilizzo umida. La si può pulire anche con uno shampoo delicato oppure con una saponetta neutra.
Continua la lettura »


25 Mag 2010
Come ci si strucca

Come struccarsi in 4 mosse

Vorrei iniziare con un post sul metodo con cui ci si strucca, che secondo me non è poco chiaro a molte donne. Ad un corso per appassionati che ho seguito qualche tempo fa, la prima domanda che faceva il truccatore alle allieve era “Come vi struccate la sera prima di andare a dormire?” Sembra strano a dirsi, ma tutte (tranne me :P) non sapevano quali erano le mosse giuste per detergere e idratare la pelle prima del riposo notturno.
Continua la lettura »