12 Mar 2013
Il totem del primo Open Day Fantastika.

Primo Open Day Fantastika

Domenica scorsa sono stata al primo Open Day Fantastika, l’azienda di cosmetici eco-bio e vegan di cui sono consulente, che si è tenuto a San Marino. La mattina si è svolta tra gli aggiornamenti sui prodotti che nei prossimi mesi usciranno per arricchire la gamma Fantastika e due ore di lezione di trucco base con i prodotti Liquidflora.

Costantina trucca la modella con i prodotti Liquidflora.La make-up artist Costantina Busignani ci ha mostrato come creare una base con il fondotinta liquido, la cipria e il correttore Liquidflora e poi ha realizzato uno smokey eyes sugli occhi della modella (Valentina, la figlia di Karen). I cosmetici Liquidflora sono davvero innovativi, oltre ad essere eco-bio, hanno dei principi attivi al loro interno che consentono di curare la pelle mentre li si indossa. Quindi, non solo ci fanno belle, ma curano e idratano la nostra pelle. Se vi dimenticate di struccarvi prima di andare a letto, non avrete problemi la mattina, la vostra pelle non avrà subito danni.

Durante e dopo la creazione del trucco la nostra Costantina è stata sommersa di domande da noi consulenti, che vorremmo consigliare le nostre clienti al meglio. Si è parlato molto di accostamento di colori. Io credo che, oltre al fatto che alcuni colori si abbinano meglio tra loro, ogni donna si deve sentire a proprio agio e quindi può realizzare il proprio trucco con ciò che più la fa sentire bene. A volte, infatti, le regole sono fatte per essere infrante 😉

Un buon pranzo vegano ci ha ristorati e dopo il caffè eravamo pronti a cominciare la sessione pomeridiana. Il pranzo ha consentito a noi consulenti di conoscerci meglio, di scambiarci le nostre esperienze lavorative e di vita ed è stato davvero un bel momento. Tanta allegria ed energia positiva 🙂

Karen sfata alcuni miti della cosmetica.Nel pomeriggio, oltre a noi consulenti, la sessione era aperta al pubblico, sono intervenute anche delle ragazze che frequentano la scuola per estetista. Karen, la responsabile di Fantastika, ha parlato di alcuni falsi miti del mondo della cosmesi e uno fra tutti che mi piacerebbe che le persone capissero è che il prezzo non fa la qualità. Un prodotto non ha un costo elevato perchè è buono e qualitativamente superiore, ma ci sono molti altri fattori che lo vanno a comporre come la pubblicità e il design. Ci sono campagne pubblicitarie che costano milioni di euro e ovviamente questo va ad incidere sul costo del prodotto.

L’ultima parte della giornata era ancora dedicata ancora a noi consulenti. Abbiamo parlato di alcuni problemi che si incontrano durante le vendite e dei prodotti che ci piacerebbe che venissero introdotti nella gamma.

Alla fine una  sorpresa ha concluso in bellezza la giornata, un regalo simpatico a tutte le consulenti intervenute e un regalo più importante a chi ha dimostrato di lavorare bene e con molto entusiasmo all’interno dell’azienda.

Sono stata molto contenta della giornata, ho conosciuto Karen di persona e alcune consulenti. Si è creato un bel clima e ci siamo caricate di energia positiva a vicenda. Grazie a tutte 🙂

 

  1. Open day fantastika | Fantastika in Abruzzo ha scritto:

    […] Open day fantastika […]

  2. test articolo | Fantastika in Abruzzo ha scritto:

    […] blog lo riempirò piano piano di cose nuove..voi affacciatevi spesso perché troverete tante curiosità e consigli che riguardano la mia ma anche la vostra esperienza. Scrivetemi e ditemi la […]

Lascia un commento