29 Mag 2011

Sample di pigmenti minerali in ordine

So di non essere la prima e non ho di sicuro scoperto l’acqua calda, ma volevo mostrarvi come ho messo in ordine i miei sample di ombretti minerali. Tenerli nelle bustine è scomodissimo, così la cosa migliore è acquistare nei negozi per bricolage dei contenitori trasparenti con vari spazi, quelli che solitamente contengono chiodi e viti, lavarli e sistemare gli ombretti.

Io ne ho acquistati due e ho diviso gli ombretti in due palette (per così dire), una di toni freddi e l’altra di toni caldi. Sopra alla chiusura dei contenitori ho attaccato l’etichetta di ogni ombretto in modo da sapere il nome preciso la prossima volta che ho intenzione di riacquistarlo.

Facile vero? 🙂

Lascia un commento