6 Lug 2010
La foto del mascara Primavisione di Diego dalla Palma.

Mai senza mascara

Da un piccolo sondaggio che sto facendo in questi giorni su Facebook è emerso che il prodotto make-up di cui le ragazze non possono fare a meno è il mascara. Molti lo chiamano rimmel, perchè è stata la prima marca a farlo e ormai il nome proprio del marchio lo si usa anche per indicare il prodotto in modo generico.

In effetti, le ciglia sono un aspetto fondamentale dello sguardo, io mi ritengo fortunata ad averle piuttosto lunghe e scure, ma capisco le ragazze che ogni giorno lottano contro le loro finissime, poco colorate e corte ciglia. In commercio ormai ci sono mascara di ogni tipo, per infortirle, scurirle, volumizzarle, allungarle, curvarle e chi più ne ha ne metta 🙂

Ognuna di noi avrà provato diversi mascara per trovare quello ideale per le proprie ciglia e spesso quando si arriva a trovare quello giusto, non lo si abbandona più.

Ogni donna ha un suo modo per applicare il mascara e anche i truccatori hanno diversi stili. Sicuramente occorre ripassarlo più volte, soprattutto nel caso di ciglia molto corte e chiare. Se usate il piagaciglia, fatelo prima di applicare il mascara e mai dopo.

In occasioni particolari o in caso di ciglia quasi inesistenti, ci vengono in aiuto le ciglia finta, da applicare con la loro apposita colla. Non è un procedimento facilissimo, le prima volte si potrebbero fare dei pasticci, ma allenandosi, farlo diventa sempre più facile.

In commercio si trovano mascara di molti colori, il nero è sempre il più facile e sta bene a tutte, gli altri colori occorre usarli per trucchi particolari e il marrone su ciglia non troppo scure.

Quando scegliamo il mascara, oltre a capire se è adatto o meno alle nostre ciglia, pensiamo anche al nostro stile di vita e alle nostre esigenze. Ad esempio, se lavoriamo in un posto umido o frequentiamo la piscina o andiamo al mare spesso, il nostro mascara dovrà essere waterproof, in questo modo non colerà sotto l’occhio lasciandoci l’antiestetico “effetto panda”. 🙂 In estate io utilizzo sempre il mascara waterproof, non vi spaventate , se comprate un buon prodotto non sarà difficile da togliere, uno struccante bifasico adatto ad occhi e labbra non vi lascierà alcuna traccia.

Un trucchetto che ho imparato, che sembra banale, ma posso assicurarvi che non lo è (provare per credere), è pettinare le ciglia con uno spazzolino pulito prima di applicare il mascara. Questo perchè la notte spesso le ciglia si stropicciano e vanno in varie direzioni, se applicassimo subito il mascara rischiamo di evidenziare i difetti, invece di ingrandire il nostro sguardo.

Oggi, oltre al mascara, alcuni attrezzi ci aiutano a curvare le nostre ciglia, dal piegaciglia a tecniche più professionali come la permanente.

Lascia un commento