31 Gen 2016
Il ponte sulla spiaggia di Laganas a Zante in Grecia.

Non andare
Non svelare
Resta qui immobile ad ascoltare
il cuore non aspetta
e ti perderai il presente
nel Qui e Ora tutto si illumina
e la vita lo conferma
lei che non è sempre così limpida
ma uno sguardo dentro
nell’immobilità del vuoto
trasporta la gioia e le sue viscere
non usare gli occhi solo per guardare
fermati a sentire

Non andare
Non svelare
Resta qui immobile ad ascoltare
apri gli occhi
tutto è lì solo per te
è il tuo presente
nessun altro si aggiunge
la vita stringe forte il senso di ciò che è
e tu lo sai
basta sentirlo dentro di te


4 Gen 2016
Un barca tra le onde che non sembra, ma ha una grande forza.

Lo vedo, quello che doveva essere il tuo ufficio. Non ci sei seduto tu sulla sedie girevole, non sono le tue carte quelle appoggiate sulla scrivania di vetro, il tuo PC non è lì. Hai lasciato, come il tuo solito, che quello che doveva essere il tuo angolino, lo prendesse qualcun altro; che fosse più importante essere un buon padre, piuttosto che avere una pezzettino di “vita tua”.

Quest’immagine mi vela gli occhi e mi fa pensare alla tua vita e al tuo volto. Ogni giorno che passa i tuoi occhi comunicano una gran voglia di mollare, dicono ”non so quanto ancora resisterò, vorrei solo essere più sereno”. La tua mente, però, non riesce ad accontentare il tuo cuore e la tua anima continua il suo percorso di sofferenza.

La tua schiena soffre dei molti pesi che hai voluto con te fin dalla più giovane età. È difficile a volte accettare che ci siamo scelti il nostro percorso, che ciò che la vita ci ha riservato non è un volere divino o esterno, ma solo quello che la nostra anima ha programmato per noi.
Continua la lettura »


20 Dic 2015
Una foto di come mi vedo io, mi piaccio molto vedo me stessa.

Non mi sono mai piaciuti molto i resoconti, il pensare a come è andato un certo anno, a cosa vorrei per l’anno successivo e cose del genere, però mi è venuta voglia di scrivere due righe. Posso, vero? :p
So che in questo periodo tutti tendono a creare questo genere di contenuti, ma per una volta mi aggiungo anche io con le frasi che mi sono rimaste nel cuore e che voglio portare con me il prossimo anno … e che vi lascio 🙂

Un anno sicuramente particolare, iniziato non benissimo, visto che a fine gennaio sono dovuta rientrare con la mia famiglia da Amsterdam, città che ho conosciuto, apprezzato e imparato ad amare e per me non è stato affatto facile, a dire il vero all’inizio ne ho fatto una vera tragedia 😮

Però mi sono ripresa e quello che mi ha aiutato su tutto è stato interiorizzare che Qualsiasi cosa arrivi, è per il mio bene. Vero, anzi verissimo, infatti tornando in Italia ho ritrovato moltissimi affetti, una serenità che non mi aspettavo e la felicità di persone a me care e soprattutto di mio figlio. Non è stato sempre facile, figurarsi, ma mi aiuta spesso pensare che quello che inizialmente ci sembra tremendo ha sempre dei lati positivi, spesso anche importanti, che noi in quel momento non riusciamo a vedere.
Continua la lettura »


1 Dic 2015
Un'immagine di mani che formano un cuore.

Ti vedo già lontano
I miei occhi non riescono a giungere sulla tua ombra
Ma perché ora non ti sento più?
Dovè il mio cuore?
Forse tu lo sai
Forse la tua anima lo sente
Forse i tuoi occhi vedono i miei

Il mio cuore sa
Che un giorno cederà
Tutto quello che di bello avverrà
Lo prenderà e lo ricorderà
Fino a quando non cederà, non cederà!

Riesci a confonderlo
Tu per come sei
Per quello che fai
Per i tuoi pensieri
Per i tuoi sorrisi

Ma come farà a ritornare a me
Se non vuole più staccarsi da te
Tu dovresti ridarmelo
Non giocare con lui
Non tenerlo per te
Non fuggire con lui

Il mio cuore sa
Che un giorno cederà
Tutto quello che di bello avverrà
Lo prenderà e lo ricorderà
Fino a quando non cederà, non cederà!


27 Nov 2015
Una gif carina sul cambiamento

Mi serviva un cambiamento per tornare a scrivere su questo blog!

Ormai non scrivo e non faccio più video sulla bellazza e il make-up, la mia vita è cambiata, ma vorrei comunque tenere questo blog perché ci sono affezionata.

Così trovetere solo ogni tanto qualche recensione di trucchi o cosmetici eco-bio, ma il più delle volte vi parlerò in generale della mia vita, dei racconti che ho sempre scritto e mai pubblicato (e che ora voglio fare) dei miei pensieri e delle mie nuove attività.

Sto continuando a girare video per Menevado Allestero, il canale con la mia storia sull’Espatrio e quindi potete seguirmi anche lì.

Ho pubblicato il mio primo romanzo su Amazon, come avrete letto nel precendete post, si chiama Sorelle d’Anima e lo potete comprare in formato Kindle.

Mi piacerebbe che questo blog diventasse il mio diario personale e voi i miei amici.

A presto 🙂


27 Nov 2015
Il sole come metafora dell'inizio di una storia.

Le scale che portavano all’entrata mi davano già un senso di serenità.

I corpi al sole di quelle anime, pochi passi dal ricongiungimento alla Luce, mi accoglievano attraverso lo scintillio dei loro occhi.

I loro sorrisi rallegravano la mia anima e alzavano le vibrazioni in me.
L’energia che sentivo era forte e … sentivo! Finalmente sentivo. Era quello che volevo da tempo, Sentire!


3 Nov 2015

Copertina del mio romanzo Sorelle d'Anima.Il mio sogno si è avverato 🙂

Finalmente sono riuscita a terminare il mio primo romanzo e a pubblicarlo per mio conto su Amazon. Ho sempre pensato che volevo scrivere un libro entro i 40 anni e per un pelo ci sono arrivata!

La protagonista Sofia è in un momento particolare della sua vita, in cerca di quella spiritualità che aveva tralsciato per lungo tempo. Ne diventa un po’ alla volta sempre più consapevole e stravolge la sua vita verso quella che sente essere la vera Lei.

Mi piace dire che il libro parla d’Amore, non di quello romantico, ma verso sé stessi e di come avvenga una rinascita. Oscar Wilde scriveva “Amare sé stessi è l’inizio di una lunga storia d’amore” e io ne sono pienamente convinta e aggiungerei bellissima 🙂

Se avete voglia di leggere una recensione del libro, la trovate sul sito Il diario di Fradefra, Il libro Sorelle d’Anima di Mariangela Balsamo

Se vi ho incuriosito, trovate in vendita il libro su Amazon  a soli 2,99 € a questa pagina.

Potete anche andare sul sito di amazon.it e digitare questo codice B0170OPXP0, lo troverete subito!


7 Apr 2015

Arriverà…

Arriverà domani e tu dove sarai?

Sarò ancora qui a domandarmi come sarà il futuro o penserò a crearlo?

Creare o immaginare è la stessa cosa, le immagini sono la nostra realtà, quella che ci costruiamo nella nostra mente e nel nostro cuore.

Le fotografie ci ricordano il nostro passato e le nostre immagini ci fanno sognare il nostro futuro ma quando riusciamo ad essere qui e ora?

Nel nostro presente, il quel presente reale che spesso non ci piace, ma che la cosa migliore è accettare e farlo scivolare via e ringraziare per tutto quello che abbiamo anche solo per il fatto che respiriamo e possiamo vivere.

Vivere sembra sempre scontato …

Vivere sembra sempre ovvio…

Vivere è vivere e perchè mai non dovremo vivere…

Allora viviamo e ringraziamo, il resto ci verrà dato 🙂

 

 


4 Mar 2015

Voglio dedicare questo mio scritto a tutti coloro che adesso stanno soffrendo e pensano che il loro dolore sia troppo e che difficilmente passerà, si sentono scoffitti da quell’ingiustizia che in realtà non esiste e non vorrebbero più soffrire così…. vi dico che la luce arriverà molto prima di quello che possiate pensare <3 <3

Guardo dalla finestra della mia stanza e penso che ci sia davvero tanto lì fuori che non conosco, che non sento, che non vedo, che non mi ha mai toccato. L’immensità della vita e dell’Universo che percepisco sono solo per una minuscola parte, non vedo mai il tutto.

A volte è così difficile pensare che l’Universo mi ami, voglia che io stia bene, il dolore dentro è davvero forte e mi mangia quasi l’anima, so che dobbiamo imparare dal dolore, ma perchè fa così male! Così dentro, così nelle viscere, così nel mio corpo debole e senza giustizia terrena…..
Continua la lettura »


24 Gen 2015
La panchina preferita da me e Daniele in Da Costacake ad Amsterdam

Cara Amsterdam cammino tra i tuoi canali e sento la brezza sulla faccia, il sapore dell’umidità, ma è il calore nel cuore e nell’anima che mi tocca e mi fa sentire viva.

Tra qualche giorno torno alle mie vecchie, ma amate cose e …. voglio lasciare andare… far fare al destino a quella forza superiore che sa tutto il bene di cui abbiamo bisogno!

Cara Amsterdam mi ha donato tanto, esperienze che desideravo da tempo, la tua multiculturalità, il poter captare ogni girorno una storia diversa che ha il sapore di un un paese lontano, un brivido e un calore umano nuovo che non sapevo esistesse e gli sguardi felici di persone che in te hanno trovato momenti di gioia e tranquillità. Ti avevo scelto inconsaevolmente per questo e te ne sono grata.

Cara Amsterdam il tuo profilo, i tuoi scorci hanno trovato nella mie mani un modo ancora più profondo di trasportare su carta ciò che sentivo nel cuore e questo non lo dimenticherò mai.
Continua la lettura »


6 Nov 2014
Biciclette sempre e ovunque ad Amsterdam.

Da quando abito ad Amsterdam la cosa a cui ho dovuto prestare maggiore attenzione sono le biciclette, forse per meglio dire, i ciclisti.

Amsterdam è la città, penso, al mondo con il maggior numero di ciclisti e biciclette e ovviamente loro si sentono i padroni della strada.

Attenzione quindi, anche se state passando sulle strisce non vi fidate perché spesso i ciclisti non vi danno la precedenza e vi potrebbero travolgere.

Ricordatevi di guardare sempre e bene prima di attraversare le loro piste, io all’inizio ho fatto fatica ora mi sono abituata, ma sono spesso indisciplinati e occorre fare super attenzione, se avete un figlio per mano poi non ne parliamo!

Gli Amsterdammer riescono a fare di tutto in bicicletta: telefonare, mangiare, bere, inviare sms o chattare, controllare la posta o navigare online e chi più ne ha più ne metta.
Continua la lettura »


25 Set 2014
Una foto di Amsterdam di giorno.

Sì, ci sarà un nuovo di tutto…

perché avrò un nuovo lavoro

Daniele andrà in una nuova scuola

parleremo una nuova lingua

percorrerò nuove strade

avremo una nuova casa

ci saranno nuovi amici

avrò nuovi colleghi
Continua la lettura »


18 Set 2014

I pennelli sono uno strumento fondamentale per truccarsi e i Make-up Artist ne sanno qualcosa 🙂 Anche chi non lo fa di mestiere, ma è appassionato o vuole truccarsi al meglio, deve acquistare alcuni pennelli.

In commercio ci sono molti kit già preconfezionati, ma spesso sono costosi e molti dei pennelli contenuti alla fine non vengono mai usati.

In questo video vi faccio una carrellati di quali sono, secondo me, i pennelli indispensabili da acquistare, in modo da non spendere troppo e avere gli strumenti essenziali nella riuscita di un buon trucco.
Continua la lettura »


8 Set 2014

I blush di Benecos li trovo davvero ottimi, belli i colori, buona tenuta, sono eco-bio e hanno un ottimo rapporto qualità prezzo, cosa volere di più?

E’ uno di quei prodotti che non dovrebbe mancare nel beauty delle adolescenti. Il colore Sassy Salmon è il mio preferito, sta bene soprattutto a chi ha la carnagione chiara. Durante l’estate l’ho abbandonato perché con l’abbronzatura non si vedeva molto, ma adesso che sono tornata quasi al mio colore naturale, l’ho ripreso e lo uso quasi tutti i giorni.
Continua la lettura »


27 Ago 2014

Quando è uscita questa collezione, l’ho voluta acquistare subito, perché era un po’ di tempo che volevo provare gli ombretti di Nabla e perché i colori mi ispiravano molto.

Questo tutorial occhi è realizzato solo con gli ombretti di questa collezione e lo voglio dedicare alla mia amica Alessandra che mi ha aiutato nell’acquisto e spedito il pacchetto, visto che mi trovavo in Grecia in quel momento 🙂
Continua la lettura »


5 Ago 2014
Creme solari usate nell'estate del 2014.

Per tutto il mese di giugno sono stata in spiaggia e ho avuto modo di provare varie creme solari, alcune completamente eco-bio con filtri solari fisici, altre eco-bio con filtri solari chimici e altre ancora con un inci accettabile e filtri solari chimici.

Le creme di cui vi parlo nel video sono la protezione alta di Bioearth che uso solitamente per mio figlio, la protezione alta di Phytorelax e di Mil Mil, la protezione media di Omia Laboratories e la crema viso protezione media di Bjobj.
Continua la lettura »


23 Lug 2014
Un pezzo della struttura dell'Hotel Acantha.

Dopo aver parlato degli aspetti positivi della mia esperienza di vita e lavorativa ad Erikoussa, vi parlo di tutto ciò che invece c’è stato di negativo e soprattutto dell’Acantha Hotel per cui siamo andati a lavorare io e mio marito.

Ho lavorato per l’Acantha come cameriera, mio marito è stato il loro chef per poco più di un mese e prima il loro consulente per avviamento del ristorante all’interno dell’hotel.

In gennaio ci avevano invitato nella loro villa in Toscana trattandoci come amiconi per parlare del progetto.
Continua la lettura »


23 Lug 2014
La barca Nearchos che portava 3 volte alla settimana i turisti ad Erikoussa.

Tra gli aspetti positivi dello stare ad Erikousa più di un mese annovero l’aver conosciuto molti turisti, italiani e stranieri.

Ognuno aveva una storia da raccontare, una pezzo di vita da condividere, un aneddoto simpatico da riferire 🙂

Ricordo Georgos e Holga, con cui ho trascorso due bellissime serate al bar Oasis tra racconti e storie di vita 🙂

Ricordo due belle signore greche che mi hanno raccontato in italiano la loro bella esperienza in Italia, degli anni passati a Brescia studiando medicina all’università, che ritornano in quei luoghi una volta all’anno perché gli piacciono molto e un po’ gli mancano 🙂
Continua la lettura »


22 Lug 2014
La foto dalla spiaggia di alcune case di Erikoussa.

Una delle cose belle che mi porto a casa della non piacevole avventura ad Erikousa è sicuramente l’aver conosciuto delle belle persone, gli abitanti dell’isola.

Ci sono tre categorie, se le vogliamo chiamare così, di abitanti sull’isola. I vecchi di Erikoussa, greci che abitano lì da sempre o comunque che ci sono nati, poi magari hanno immigrato e poi si sono ritrasferiti sull’isola in età avanzata. La comunità greco/albanese, alcune famiglie albanesi giovani che hanno trovato il loro “paradiso” sull’isola, perché le condizioni nella loro terra d’origine erano assai peggiori. Si sono trasferiti ad Erikoussa più di 10 anni fa’ e hanno portato una ventata di gioventù e soprattutto hanno fatto rinascere l’isola, occupandosi delle attività ristorative e turistiche. All’ultima categoria appartengono gli abitanti saltuari, sono soprattutto italiani (ma anche qualche stranieri) che hanno deciso di acquistare una casa sull’isola e ci trascorrono alcuni mesi all’anno. Sono soprattutto persone di una certa età, mi viene in mente tra questi Alberto, una persona carina e gentile, ex ministro del governo D’Alema.
Continua la lettura »


22 Lug 2014
Il mare di Erikousa che si infrange sugli scogli.

La risposta alla domanda del titolo è NO.

Non perché l’isola non sia bellissima, ma perché è decisamente troppo piccola. Forse ci tornerei per mezza giornata, all’interno di una vacanza a Corfù, ma non di certo alcuni giorni.

E’ un’isola adatta a chi vuole staccare la spina completamente perché è stressato dalla vita cittadina o dal lavoro, per chi come me che invece cerca stimoli e avventure, shopping e diversità, non è assolutamente adatta.
Continua la lettura »


18 Lug 2014
Foto di uno scorcio della città di Corfù.

Verso la fine di giugno mio marito, Daniele ed io siamo riusciti a goderci una mini vacanza a Kerkyra (Corfù in greco).

Volevamo vedere soprattutto la capitale, Corfù Town e io non vedevo l’ora di stare tra la gente, ammirare i monumenti e ovviamente fare un po’ di shopping! Erano infatti 3 settimane che non mi spostavo da Erikoussa, isola piccolissima con poco o niente.

Siamo stati molto bene e avendo noleggiato la macchina, siamo riusciti a vedere alcuni paesi della costa, oltre alla capitale.
Continua la lettura »


16 Lug 2014
La foto del tramonto bellissimo ammirato una sera sull'isola di Ereikoussa.

Prima di parlarvi di tutto quello che ho vissuto di negativo, vorrei mettere l’accento anche sulle cose positive di questa bellissima isola, Ereikousa a nord di Corfù.

Una delle cose più belle per me sono stati i tramonti e soprattutto uno nello specifico, che mi sono goduta da sola sulla spiaggia a picco sul mare negli ultimi giorni del mio soggiorno.

Ci sono andata per lavoro, anche se avendo con me un bambino di quasi 4 anni e lavorando solo la sera, ho trascorso più ore come “turista” che come lavoratore!

I tramonti sulle isole in generale sono meravigliosi, ma quello che ho visto io è stato davvero eccezionale. Erano le 9 di sera circa ed essendo la fine di giugno il sole calava proprio a quell’ora, sono scesa in una caletta e mi sono sentita in perfetta congiunzione con la natura, davvero molto bello!
Continua la lettura »


18 Mag 2014

Penso possa interessare a chi sta iniziando a fare il lavoro di truccatore o chi pensa di farlo prossimamente, sapere cosa metto nella mia borsa trucco quando devo uscire a truccare delle clienti o a fare dei servizi fotografici.

Ovviamente questo è il mio kit base, poi a volte porto delle cose in più o in meno, dipende da quali trucchi dovrò realizzare o per quale occasione.
Continua la lettura »


14 Mag 2014

Negli ultimi mesi ho acquistato molti rossetti 🙂 Fino a non molto tempo fa’ preferivo i gloss, difficilmente mettevo il rossetto, invece ultimamente mi piacciono molto e non avendone molti ne ho acquistati un bel po’ 🙂

Tra quelli che ho comprato ci sono quelli della Essence, gli ultimi usciti della collazione permanente e quelli di Cien, che ogni tanto si trovano alla Lidl.

Entrambi hanno un buon inci, nel senso che non contengono paraffina, petrolati e sostanze molto dannose, quindi potete andare tranquille, ameno che non abbiate qualche allergia particolare.
Continua la lettura »


10 Mag 2014
Immagine dell'app

Spesso ci troviamo in un negozio che vende cosmetici oppure al supermercato e, volendo acquistare alcuni prodotti cosmetici, non ci ricordiamo se gli ingredienti che leggiamo sono buoni, accettabili oppure no.

Ci viene in aiuto un’applicazione per smartphone che si chiama “è verde?”, molto utile perché al suo interno si possono trovare le sostanze con il colore che indica se va bene o no come da biodizionario. Ma non solo, è presente un database di prodotti di cui troviamo l’INCI colorato, le eventuali recensioni e i voti di gradimento.
Continua la lettura »


5 Mag 2014

Ultimamente ho cambiato metodo di lavaggio dei mie pennelli da trucco. Guardando la pubblicità del nuovo guanto della Sigma, il Brush Cleaning Glove, ho pensato che in casa ne avevo uno simile che poteva andare bene per quella funzione.

E così è stato, l’ho ribaltato perché mi serviva di più la parte interna che è una tramatura di piccole mezze sfere che servono per  pulire bene il pennello.
Continua la lettura »


29 Apr 2014
Uno degli occhi di Maria Rita truccato con sfumature di giallo e viola e l'applicazione delle ciglia di carta Paperself.

Qualche giorno fa’ con l’aiuto della mia modella Maria Rita ho realizzato alcuni make-up pensati per le ragazze more, quindi capelli e occhi scuri.

Maria Rita non ha la carnagione particolarmente olivastra, così mi sono concentrata sui alcuni colori che a mio parere stanno molto bene a questa tipologia di ragazza.

Il primo si concentra sui toni solari, dall’oro, al bronzo, all’aranciato per finire con una sfumatura di marrone shimmer scuro. A Maria Rita questo trucco piaceva moltissimo e devo dire che su di lei sta molto bene.
Continua la lettura »


22 Apr 2014
La foto della nuova linea di solari di Phytorelax al Cocco e Monoi con un buon inci e filtro chimico.

Ho iniziato una nuova rubrica sulla fanpage di Facebook, inserendo prodotti e INCI spiegando perché è da considerare un prodotto eco-bio oppure con un buon inci o evidenziando ingredienti non buoni come il Cocamide Mea trovato nel detergente intimo de I provenzali.

Oggi parliamo della nuova linea solari di Phytorelax al Cocco e Monoi che potete trovare alla Upim, Oviesse Limoni e anche in qualche supermercato. Io l’ho acquistato da Limoni con una promozione, che se non ricordo male dura fino ad oggi, se si compravano 2 solari, su quello che costava meno si aveva il 40% di sconto. Entrambi, SPF 30 e SPF 15 li ho pagati 20 € circa.
Continua la lettura »


20 Apr 2014
Logo del Cosmoprof 2014, la fiera della bellezza di bologna.

Sono stata molto contenta del Cosmoprof 2014 🙂 Lo scorso anno, forse perché ero un po’ stanca, non mi era piaciuto, ma quest’anno sono partita molto propositiva!

Non sono riuscita a fare il giro di tutti i padiglioni e un po’ ero dispiaciuta, soprattutto per quelli internazionali, però ho portato a termine alcuni degli obbiettivi che mi ero proposta e quindi mi reputo più che soddisfatta.

Innanzitutto ho acquistato il mio trolley, che potete vedere alla fine della seconda parte del video, poi mi sono dedicata allo stand dei cosmetici naturali.
Continua la lettura »


14 Apr 2014
Il logo della mia attività di consulente cosmetici naturali ed eco-bio.

Tutto è iniziato nel lontano 2007 …..

… mi sembra ieri e invece sono passati be 7 anni e la prima persona che mi ha parlato di INCI e ingredienti e SLS è stata Chiara, questo è il suo blog cosmeticinaturali.biz se volete dare un occhio 🙂

Vi lascio al video :p
Continua la lettura »


9 Apr 2014
Mariangela trucca Anna per un servizio fotografico.

Sono proprio felice di fare questa giornata il 12 aprile 2014, sarò a disposizione delle clienti del Raggio Verde di San bonifacio, realizzando trucchi personalizzati con solo make-up eco-bio.

I prodotti che utilizzerò sulle clienti saranno quelli di Benecos e Lavera, due marchi di make-up eco-biologica tedeschi che si posizionano ad un livello intermedio per Lavera e low cost per Benecos. In ogni caso sono due ottime marche che oltre a formulare prodotti ottimi per la nostra pelle, riescono ad avere delle buone performance.
Continua la lettura »


25 Mar 2014
Locandina del corso di trucco eco-biologico all'associazione Fantasiarte.

Ho organizzato un corso di make-up eco-bio presso l’associazione Fantasiarte che si terrà l’8 maggio 2014, nella loro sede di Arcole (VR).

Sono proprio contenta di fare questa serata in cui parlerò della cosmesi eco-biologica e nello specifico di make-up eco-bio, ma non solo, spiegherò che ci si può truccare anche con prodotti che non fanno male alla nostra pelle anzi la curano e la migliorano 🙂
Continua la lettura »


19 Mar 2014
Mariangela si prepara per truccare Anna marzo 2014.

Qualche tempo fa’ avevo chiesto ad Anna, una mia cara amica, di farmi da modella per alcune foto che volevo fare per il mio book. Così ieri abbiamo trascorso la mattinata tra trucchi foto e, fortunatamente, risate 🙂

I trucchi che ho realizzato sono adatti alle ragazze bionde con occhi azzurri, ma in generale anche a tutte coloro che hanno gli occhi chiari.

Mi sono divertita molto e ringrazio Anna per la pazienza e il sorriso e Francesco per aver fatto delle bellissime foto, a par mio 😉

Vi lascio agli scatti 🙂

Continua la lettura »


7 Mar 2014

Mi sono ispirata alle tonalità calde per questo tutorial. Negli ultimi giorni abbiamo visto spesso il sole fare capolino e scaldarci dopo mesi e mesi dove l’umidità faceva da padrona. E così domani ritorna la festa della donna, io solitamente non festeggio, ma vi voglio lasciare questo piccolo regalo.

Questo trucco è abbastanza semplice, vi servono solamente 4 ombretti: oro, marrone non troppo scuro, arancio chiaro shire e arancio scuro (o rosso) shimmer.

Spero vi piaccia e che domani riusciate a godervi una bella giornata o serata con le persone a cui volete bene 🙂


13 Feb 2014

Parliamo di make-up eco-bio, che sta entrando un po’ alla volta in commercio anche in Italia.

Quali sono a mio parere i pregi e i difetti.

Pregi:

  • sono prodotti che non nuoccio alla salute
  • si usano prodotti che portano benefici ad esempio idratazione della pelle, rinfoltimento delle ciglia, azione antiossidante della pelle, in sostanza ci si trucca e il nostro viso può trarne giovamento
  • non usando siliconi la pelle respira e non si irrita, no punti neri, brufoli e pori dilatati
  • sono prodotti che non fanno male all’ambiente
  • sono prodotti che vanno bene per chi ha problemi di allergie o altre problematiche legate alla pelle del viso. Ci sono donne con pelli e occhi molto sensibili che si riesco a truccare solo con make-up eco-bio.
  • ormai si reperiscono abbastanza facilmente in Italia e all’estero.
    Continua la lettura »

20 Set 2013

Non amo particolarmente le terre, le compro poco e le uso poco, ma questa di Liquidflora mi è comunque piaciuta.

Nel video vi faccio vedere come faccio il contouring, ma io non lo faccio quasi mai, solo per un trucco importante o quando trucco altre persone per correggere alcuni difetti o mettere in evidenza alcune parti importanti del viso come per esempio gli zigomi.
Continua la lettura »


11 Set 2013

Inizialmente avevo comprato solo due colori base, adesso ne posseggo 8 di questi ombretti eco-bio di Liquidflora. Sono buoni, durano abbastanza, meglio se mettete un primer o del correttore prima di stenderli. Li ho usati anche bagnati e mi piacciono.
Continua la lettura »


29 Ago 2013

Torno a parlarvi dei prodotti Liquidflora, cosmetici make-up eco-bio di ottima qualità.

Il blush è un buon prodotto, vi sono molte tonalità, tutte un po’ shimmer, ma discrete senza troppo perlescenze. Danno una bella resa sul viso, dura quasi tutto il giorno, se uscite la sera dovete ovviamente rimetterlo. Per essere un prodotto eco-bio comunque ha una buona durata.
Continua la lettura »


18 Ago 2013

Devo dire che ho acquistato questo prodotto un po’ d’impulso perchè stavo facendo un ordine su Saicosatispalmi e volevo arrivare ad avere le spese di spedizioni gratuite. Avevo guardato le recensioni sul sito e tutti ne parlavano benissimo e così eccolo nel mio carrello 🙂
Continua la lettura »


10 Ago 2013

Non scrivo da molto tempo, ma vorrei ugualmente scrivere qui, in quello che considero il mio blog personale, ciò che sento in questo momento. L’argomento è spinoso: essere sé stessi.

Guardo mio figlio nel lettone vicino a me e sento di amarlo da impazzire, è stupendo e mi dico che ne è valsa la pena, i sacrifici dei tre anni appena trascorsi e tutti quelli che verranno in seguito quando sarà più grande sono ampiamente ripagati dalle bellissime emozioni, sentimenti, soddisfazioni che riesce a darmi.

Questo emozioni, più o meno fatte così, sono quelle che quasi ogni madre prova, quando in certi momenti guarda suo figlio ed è semplice scriverlo, riportarlo, dirlo.

Quello che invece molte di noi provano, ma non ci è “permesso” (da noi stesse) dire o pensare o trasferire ad altri (dalla nostra coscienza) è: “ci sono giorni, momenti, attimi in cui lo vorrei strozzare”, perchè la nostra cultura, i filtri sociali non ci permettono di provare queste emozioni negative, ma essere sé stessi vuol dire anche questo.
Continua la lettura »


24 Lug 2013

Il deodorante Fantastika è completamente naturale e soprattutto non contiene antitraspiranti. Cosa vuol dire?

Quasi tutti i deodoranti in commercio (non eco-bio) contengono antitraspiranti, degli ingredienti di origine di sintesi (ma non solo) che non fanno traspirare la pelle. Se per certi aspetti aiutano a non sudare e quindi a non emettere sgradevoli odori, dall’altro, non permettendo alla pelle di respirare, creano un danno.
Continua la lettura »


15 Lug 2013

La sto usando molto questa cipria di Liquiflora. La trovo uno dei prodotti migliori insieme al fondotinta liquido. Ci sono diverse colorazioni, io ho la più chiara, che uso in inverno e la 02, leggermente più scura, che uso in estate, quando sono abbronzata.

Ho sempre usato la cipria in polvere neutra, perchè secondo me la cipria non deve colorare, ma solo fissare il fondo e opacizzare.
Continua la lettura »


25 Giu 2013

In questo video vi faccio vedere alcuni dei burro cacao che lo scorso inverno ho usato quotidianamente. Ormai uso solamente burri cacao eco-bio e tendo a cambiarli perchè non ne ho ancora trovato uno che mi soddisfa pienamente. 
Continua la lettura »


19 Giu 2013

Sono passati più di due mesi dal mio ultimo post, è davvero molto tempo che non scrivo 🙁

In questo video vi racconto cosa ne penso del fondotinta liquido eco-bio di Liquidflora e nella seconda parte vi faccio vedere l’applicazione con la spugnetta e il pennello.

A me è piaciuto davvero molto, si stende bene, dura a lungo, è abbastanza coprente e modulabile e cosa molto importante, oltre ad essere eco-bio, ha al suo interno acido ialuronico a basso peso molecolare e cellule staminali vegetali, così oltre a renderti più bella, idrata e protegge la pelle.
Continua la lettura »


2 Apr 2013
Il logo di Fantastika, l'azienda di cosmetici eco-bio di cui sono consulente.

Sabato 13 aprile 2013 si svolgerà un incontro sulla Cosmesi Eco-biologica presso la Scuola di cucina maisazi a Lonigo.

L’incontro gratuito mira a far conoscere agli interessati in cosa consiste la cosmetica eco-biologica. Oggi purtroppo c’è molta confusione nel settore, i consumatori fanno fatica a districarsi tra i vari tipi di cosmetici: tradizionali, da supermercato, di profumeria, quelli naturali ed eco-bio.

Durante il pomeriggio, spiegherò quali sono le differenze tra i prodotti cosmetici che si possono trovare in commercio e come capire quali siano i prodotti eco-bio. Faremo anche una piccola prova pratica 🙂
Continua la lettura »


13 Mar 2013
Il logo del Cosmoprof 2013.

Non era partita bene la giornata dedicata al Cosmoprof, il treno che da Rimini mi doveva portare a Bologna era in ritardo di mezz’ora, inoltre mi ero dimenticata di stampare il biglietto e non sapevo bene come avrei fatto.

Fortunatamente tutto è andato per il meglio, il treno seppur in ritardo e stracolmo di gente è partito, sono riuscita a trovare posto dopo circa mezz’ora di viaggio e Francesco mi ha fatto la cortesia di inviarmi per e-mail il biglietto che speravo in qualche modo di riuscire a stampare. Così è stato perchè in fiera c’era uno sportello di Help Desk dedicato a chi avesse acquistato il biglietto Print at Home.

Fin dal mattino la gente era molta, mi sono salvata perchè il padiglione che più mi interessava, quello del naturale, era il meno affollato. Quest’anno speravo di trovare più aziende eco-bio, invece no, non c’enerano molte. La maggior parte le conoscevo già e quelle nuove (per me) erano veramente poche.

Credo che le piccole aziende che vendono cosmetici eco-bio preferiscano le fiere di settore, come ad esempio il Sana, a cui io non sono riuscita ad andare, perchè probabilmente il pubblico è più ricettivo verso il biologico e il naturale, rispetto ad una fiera sull’estetica che nella maggior parte dei casi con il naturale (e figuriamoci il bio) c’entra ben poco.
Continua la lettura »


12 Mar 2013
Il totem del primo Open Day Fantastika.

Domenica scorsa sono stata al primo Open Day Fantastika, l’azienda di cosmetici eco-bio e vegan di cui sono consulente, che si è tenuto a San Marino. La mattina si è svolta tra gli aggiornamenti sui prodotti che nei prossimi mesi usciranno per arricchire la gamma Fantastika e due ore di lezione di trucco base con i prodotti Liquidflora.

Costantina trucca la modella con i prodotti Liquidflora.La make-up artist Costantina Busignani ci ha mostrato come creare una base con il fondotinta liquido, la cipria e il correttore Liquidflora e poi ha realizzato uno smokey eyes sugli occhi della modella (Valentina, la figlia di Karen). I cosmetici Liquidflora sono davvero innovativi, oltre ad essere eco-bio, hanno dei principi attivi al loro interno che consentono di curare la pelle mentre li si indossa. Quindi, non solo ci fanno belle, ma curano e idratano la nostra pelle. Se vi dimenticate di struccarvi prima di andare a letto, non avrete problemi la mattina, la vostra pelle non avrà subito danni.
Continua la lettura »


6 Mar 2013
La locandina del Cosmoprof del 2013, fiera del settore estetica a Bologna.

Ci siamo, tra qualche giorno si parte 🙂

Quest’anno due appuntamenti, uno dietro l’altro! Il 10 marzo sarò a San Marino per il primo Open Day Fantastika, l’azienda di cosmetici eco-bio di cui sono diventata consulente, il giorno seguente lunedì 11 marzo sarò al Cosmoprof, tappa imprendibile per tutti gli operatori del settore.

Saranno due giorni molto frenetici, non vedo l’ora di conoscere le altre consulenti Fantastika e di scambiare con loro opinioni ed esperienze sul mondo della cosmesi eco-biologica. Inoltre, conoscerò Karen, la responsabile di Fantastika, con cui qualche mese fa’ feci una piacevolissima telefonata. Durante la giornata ci sarà anche un corso di make-up con i prodotti Liquidflora e sono molto curiosa di vedere cosa ci farà scoprire la make-up artist Costantina Busignani.
Continua la lettura »


26 Feb 2013
La core collection dei pennelli viso di real Techniques.

Ho acquistato circa un mese fa’ alcuni pennelli da viso di Real Techniques, la linea ideata da una delle due sorelle Pixiwoo, Samantha Chapman. Ne avevo sentito parlare molto bene e volevo assolutamente provarli 🙂

In effetti li ho trovati fantastici, sono molto funzionali, belli esteticamente e anche morbidi. Le setole sono sintetiche e li ho già lavati alcune volte. Non hanno perso peli. Ve ne parlo nello specifico prendendone uno ad uno 🙂

Nella foto in alto vedere la Core Collection, la collezione di pennelli da viso. I pennelli di questa collezione non si possono comprare separatamente. Quali pennelli comprende?
Continua la lettura »


14 Feb 2013

In questo periodo sto usando questo mascara eco-bio, Occhioni di Neve Cosmetics, e mi trovo abbastanza bene. L’avevo acquisato in dicembre con il prezzo lancio di circa 9 € (adesso costa 12,5 €) dal sito di Neve Cosmetics e in pochi giorni mi era arrivato compresa la bustina porta trucchi e un campioncino omaggio di crema detergente. Inoltre mi avevano inviato la shopper di carta natalizia in omaggio, carina 🙂
Continua la lettura »